CATANZARO: DUE PERSONE ARRESTATE PER DROGA DALLA POLIZIA
CATANZARO: DUE PERSONE ARRESTATE PER DROGA DALLA POLIZIA

Lamezia Terme, 2 mag. - (Adnkronos) - E’ in atto in queste ultime ore sul territorio lametino una vasta operazione di controllo del territorio, disposto dal questore di Catanzaro, Romolo Panico, che vede impegnati gli uomini del commissariato di Lamezia Terme unitamente a numerosi equipaggi del reparto prevenzione crimine Calabria. Un servizio straordinario che si aggiunge ai quotidiani interventi compiuti dalla polizia di Stato a garanzia di quelle zone definite “a rischio” e volto alla ricerca di stupefacenti, armi, munizioni e quant’altro illegalmente detenuto, che si e’ sostanziato in perquisizioni personali e domiciliari nei confronti di esponenti della criminalita’ locale ed all’effettuazione di posti di controllo in corrispondenza dei luoghi a piu’ alta densita’ mafiosa.

In tale contesto, la squadra di polizia giudiziaria del commissariato nel corso di un controllo mirato, ha intercettato sull’utostrada Salerno - Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Falerna, un’autovettura con a bordo due persone, una delle quali gia’ nota agli investigatori. Nel corso di una perquisione, nell’auto sono state ritrovate 181 capsule di sostanza supefacente, del tipo eroina. per complessivi 40 grammi. I due uomini, Luigi Diego Muraca, 62 anni, ed Alfredo Cimino, 45 anni, entrambi residenti a Lamezia Terme, sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

(Prs/Opr/Adnkronos)