CATANZARO: SEQUESTRATO DALLA GDF DEPOSITO ABUSIVO DI GPL
CATANZARO: SEQUESTRATO DALLA GDF DEPOSITO ABUSIVO DI GPL

Lamezia Terme, 2 mag. - (Adnkronos) - Un deposito abusivo di gpl, dove erano stoccate oltre 1.100 bombole ad uso domestico, per una capacita’ complessiva di circa 15 tonnellate, e’ stato sequestrato dai finanzieri del nucleo provinciale di polizia tributaria di Catanzaro a Sellia Marina. Il sequestro e’ stato effettuato a conclusione di una attivita’ investigativa avviata dalla Fiamme Gialle per la ricerca sul territorio di impianti illegali, dopo che era stato notato un sensibile incremento del traffico di veicoli adibiti al trasporto di bombole sul tratto della strada statale 106 compreso tra Catanzaro Lido e Sellia Marina, in provincia di Catanzaro.

Le indagini, quindi, hanno consentito di individuare il deposito, ubicato in una strada interna nelle vicinanza della statale 106, dove si rifornivano numerosi piccoli commercianti. Nell’area dell’impianto i finanzieri hanno rinvenuto l’ingente quantitativo di bombole, di varia capacita’, detenuto abusivamente. Il gestore, infatti, era privo sia delle licenze previste dalla legge, della autorizzazioni previste e del certificato di prevenzione incendi rilasciato dai Vigili del fuoco. (segue)

(Prs/Pn/Adnkronos)