GENOVA: ARRESTATO PRIMARIO CENTRO TRASFUSIONALE OSPEDALE SAN MARTINO (2)
GENOVA: ARRESTATO PRIMARIO CENTRO TRASFUSIONALE OSPEDALE SAN MARTINO (2)

(Adnkronos) - Sono state esaminate alcune gare d’appalto in cui Valbonesi aveva l’incarico di attribuire punteggi per le offerte, in cui i carabinieri hanno riscontrato “particolare e benevola attribuzione di punteggi qualitativi assegnati a determinate aziende”. Le indagini sono state condotte mediante intercettazioni ambientali e telefoniche, pedinamenti e videointercettazioni anche in alcuni noti ristoranti del levante cittadino.

In una circostanza un carabiniere, camuffato da nomade venditore di rose, riuscito a collocare una microspia sul tavolo di un ristorante in cui gli indagati erano a cena. I carabinieri hanno accertato turbative d’asta che riguardano acquisto di apparecchi destinati alla lipoprecipitazione a favore della Braun Carex, di reagenti per Hiv e Hcv in favore di Chiron Italia, e altri macchinari in favore di Dideco, Fresenius, Haemonetics Italia. Una rogatoria internazionale ha permesso di rinvenire presso la sede della Haemonetics svizzera la documentazione di pagamenti in favore del primario per importi sui 20.000 dollari all’anno. Le indagini si estenderanno ad altri ospedali genovesi.

(Sca/Ct/Adnkronos)