ISCHIA: BRACCONAGGIO, E' POLEMICA TRA WWF E SINDACI ISOLANI
ISCHIA: BRACCONAGGIO, E' POLEMICA TRA WWF E SINDACI ISOLANI

Ischia, 2 mag. -(Adnkronos) - E’ guerra tra il Wwf e i sindaci dell’isola d’Ischia. In una e-mail indirizzata a tutte le Pro Loco sparse sul territorio nazionale, ma anche ad associazioni ed enti pubblici, la sezione orientale del Wwf Italia ha invitato tutti i destinatari della mailing list ‘’ad evitare di recarsi ad Ischia per le vacanze estive, cercando mete alternative’’. ‘’Questo-sostiene il Wwf- a seguito dei fenomeni di bracconaggio di questi giorni ad Ischia e soprattutto dell’atteggiamento di connivenza dei sindaci isolani’’. Nella nota il Wwwf segnala anche ‘’la situazione di pericolo per l’ordine pubblico evidente nel momento in cui le persone armate girano per le campagne sparando ad ogni cosa si muova’’ e poi invita: ‘’Evitate Ischia! Leggete e diffondete l’appello tra altri soci, simpatizzanti ed amici!’’.

La mail ha naturalmente scatenato la reazione dei sindaci dell’isola verde. Il primo cittadino di Ischia, Giuseppe Brandi, ha riunito la giunta municipale, che ha deciso di procedere contro l’associazione ambientalista, alla quale sar chiesto un ingente risarcimento per il danno di immagine arrecato ad Ischia. Analoga iniziativa sar intrapresa nelle prossime ore dalle altre amministrazioni comunali.

(Min/Col/Adnkronos)