LATTE ARTIFICIALE: RONDINI (SIN), ERRATO PENSARE CHE SIANO TUTTI UGUALI (2)
LATTE ARTIFICIALE: RONDINI (SIN), ERRATO PENSARE CHE SIANO TUTTI UGUALI (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - “Come importante sostenere l’allattamento al seno – incalza Rondini – altrettanto importante , in sua mancanza, consigliare un sostituto in grado di evocare risposte metaboliche e funzionali simili a quelle del latte materno”.

“Ogni considerazione che tenga conto degli aspetti economici - prosegue il presidente della Sin - per quanto opportuna, non deve trascurare l’importanza della qualit dell’alimento, e chi lo fa se ne deve assumere la responsabilit. E inoltre - conclude - non vanno dimenticati i possibili rischi della contaminazione dei latti in polvere prodotti con metodiche poco accurate che hanno provocato casi di infezione da Enterobacter sakazakii, quali sepsi, meningite ed enterocolite necrotizzante”.

(Sal/Gs/Adnkronos)