MODENA: CENTRO CONSULENZA FAMIGLIA, UTENTI UOMINI STRESSATI DAL LAVORO (2)
MODENA: CENTRO CONSULENZA FAMIGLIA, UTENTI UOMINI STRESSATI DAL LAVORO (2)

(Adnkronos) - L’attivit del Centro, focalizzata sull’assistenza al disagio in famiglia in senso lato, si sta sempre pi orientando e specializzando nelle problematiche di nuova generazione, cercando di soddisfare i bisogni diversi da quelli affrontati dai consultori pubblici, prevalentemente volti all’assistenza medico ginecologica in sede ambulatoriale alle donne in difficolt. Si rivolgono al Centro sempre pi coniugi e genitori di sesso maschile, mentre complessivamente le coppie si aggirano su un terzo del totale.

Si richiede al Centro un aiuto a seguito di problematiche nate nel contesto del lavoro. In particolare si evidenziata la fatica a conciliare i tempi di lavoro e di famiglia, lo stress da lavoro o da perdita del posto di lavoro, la difficile conciliazione degli impegni lavorativi con il quadro relazionale familiare e l’emergere di nuove povert.

Cresce anche la presenza di minori, sia a causa di crisi familiari (dovute a separazioni, divorzi, presenza di nuove figure adulte) sia per problemi inerenti lo sviluppo della personalit e la crescita affettiva, sessuale e relazionale. (segue)

(Stg/Pn/Adnkronos)