** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (43)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (43)

(Adnkronos/Adnkronos Multimedia) –

SERVIZI: GENOVA, CHIESTA APPROVAZIONE CONTRATTI COMUNE-ASTER

‘’Siano definiti e approvati in tempi rapidi i contratti di servizio che regolano i rapporti tra Aster e la Civica Amministrazione’’. E’ la richiesta, espressa in una nota diffusa venerd scorso alla stampa, della sezione Ds ‘’Alcide Cervi- Lavoratori Amga e Aster’’ di fronte alla decisione del Tar che, nei giorni scorsi,accogliendo il ricorso degli imprenditori privati associati ad Assedil Assindustria, Aniem e Assistal, aveva annullato, in tutto o in parte, due delibere del Comune di Genova, quella che estende da 15 a 30 anni la durata del contratto di servizio e quella che cede (per 5,2 milioni di euro) il 40% del pacchetto azionario di Aster ad Amga Spa, altra controllata di Palazzo Tursi.

I Ds difendono ‘’la validita’ della trasformazione in spa e l’ingresso di Amga, al fine di consolidare un’azienda piu’ forte e piu’ efficiente’’ e chiedono anche che ‘’siano intraprese tutte le iniziative politiche e amministrative utili per superare positivamente le sentenze del Tar e garantire che i lavoratori di Aster non siano vittime di un’ingiusta campagna denigratoria’’.

Martedi’ scorso, in consiglio comunale, il sindaco, Giuseppe Pericu, rispondendo alle interrogazioni dei consiglieri di Forza Italia, Alleanza Nazionale e Lega Nord che lamentavano l’inefficienza dimostrata da Aster nella fornitura dei servizi di manutenzione delle strade, illuminazione e verde pubblico, aveva dichiarato che se il management non dara’ i risultati attesi in fatto miglioramento dell’efficienza verra’ sostituito. (segue)

(Mak/Zn/Adnkronos)