P.I.: BOLOGNA, SOSPESO CONSIGLIO COMUNALE PER IRRUZIONE DIPENDENTI (2)
P.I.: BOLOGNA, SOSPESO CONSIGLIO COMUNALE PER IRRUZIONE DIPENDENTI (2)

(Adnkronos) - “Questa Giunta si nasconde dietro le parole, dicendo che il 30% e’ gia’ stato erogato nell’indennita’’ di comparto e che solo tramite la firma del contratto nazionale si potra’ reintegrare il fondo per la produttivita’ -ha spiegato fuori dall’aula Antonio Franceschi delle Rsu ai consiglieri di maggioranza e di opposizione usciti dall’aula- Tutto cio’ e’ falso ed e’ una strumentalizzazione da parte della Giunta che non ha mai voluto rinegoziare i passaggi di categoria”.

“Si tratta di una vergogna e di uno scandalo -ha aggiunto Franceschi attaccando Cofferati- di una guerra tra poveri scatenata dall’ex capo del piu’ grande sindacato d’Italia”. Dopo aver distribuito un documento recante le loro richieste, i manifestanti hanno lasciato pacificamente palazzo d’Accursio e i lavori del Consiglio sono ripresi regolarmente.

(Mcb/Pn/Adnkronos)