POTENZA: RIAPRE PALAZZO LOFFREDO, OSPITERA' MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGIA (2)
POTENZA: RIAPRE PALAZZO LOFFREDO, OSPITERA' MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGIA (2)

(Adnkronos) - Si sono ricavati all'interno della struttura spazi e sale idonee a ospitare iniziative culturali ed artistiche. La costruzione ha uno dei prospetti piu' rilevanti, quello meridionale, che si affaccia sull'ex piazza Liceo, oggi largo Pignatari, anche questo recentemente rivisitato, e completa la 'passeggiata' dei palazzi storici insieme al riaperto teatro Stabile.

Rara testimonianza di edilizia nobile, Palazzo Loffredo ha un portale archivoltato e decorazioni catalano-durazzesche, loggiato in pietra con archi a tutto sesto, finestre su mensole in pietra lavorata, materiale lapideo anche per la scala interna che collega i vari piani, il tutto chiara espressione della volonta' del primo committente dell'opera, il conte di Potenza Carlo Loffredo, la cui famiglia fu a capo della contea per duecento anni. In origine sull'area occupata dall'edificio sorgeva il convento dei celestini. Residenza dei Guevara, Cavallerizza dei Conti, Palazzo del Conte ma anche intendenza di Basilicata, sede del Real Collegio, liceo, conservatorio, convitto nazionale sono state le destinazioni che nei secoli ha assunto il Palazzo.

(Nfr/Gs/Adnkronos)