SANITA': CITTADINANZATTIVA A STORACE, BASTA MALCOSTUME LISTE BLOCCATE
SANITA': CITTADINANZATTIVA A STORACE, BASTA MALCOSTUME LISTE BLOCCATE
'SONO UNA BEFFA PER CITTADINI, E' UN DIRITTO PRENOTARE VISITE ED ESAMI'

Roma, 2 mag. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - ‘’Il ministro della Salute Francesco Storace impedisca, da subito, il malcostume delle ‘liste bloccate’”. E’ la richiesta rivolta da Teresa Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva, al neoministro che ha disposto i controlli dei Nas sui lunghi tempi d’attesa per visite ed esami.

‘’Le liste bloccate - sottolinea la Petrangolini - si traducono di fatto in una beffa per i cittadini: oltre alle attese lunghissime sono costretti in molti casi a non poter neanche effettuare la prenotazione. E’ una pratica da considerarsi allucinante. Chiediamo al ministro che si riconosca il diritto a prenotare visite ed esami anche di fronte a tempi lunghi di attesa”.

‘’Pi volte, in passato, abbiamo sollevato questo problema - prosegue la Petrangolini - ma n il ministero n la Conferenza Stato-Regioni hanno preso provvedimenti efficaci, anche perch spesso questa pratica serve solo a nascondere il reale stato dell’arte”. (segue)

(Sal/Zn/Adnkronos)