TREVISO: BIMBO DI 3 ANNI LOTTA TRA VITA E MORTE, CADUTO IN CANALE
TREVISO: BIMBO DI 3 ANNI LOTTA TRA VITA E MORTE, CADUTO IN CANALE
CARABINIERI VEDELAGO INDAGANO SU CAUSE INCIDENTE

Treviso, 2 mag - (Adnkronos) - Un bimbo di soli tre anni lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Treviso. Il piccolo, sfuggito alla sorveglianza dei genitori, caduto nel canale Brentelle nei pressi di Vedelago (Treviso)nel tardo pomeriggio di ieri. Allertato immediatamente, il Suem intervenuto con un elicottero.

Il piccolo, figlio di genitori originari del Togo, stava giocando quando ha attraversato un tratto libero dalla recinzione del giardino, cadendo cosi in acqua. All'arrivo dei sanitari sul corpicino, che non respirava pi, stato fatto un massaggio cardiaco e si intervenuti con il defibbrilatore. Il cuore del bambino ha ripreso a battere ma i danni al cervello sembrano essere molto gravi. Nel contempo i Carabinieri di Vedelago stanno indagando su come possa essere accaduto un incidente del genere.

Pare che il tratto di recinzione, che impediva l'accesso al canale, fosse stato rimosso per effettuare dei lavori per la costruzione di una pista ciclabile.

(Paj/Gs/Adnkronos)