VATICANO: GUARDIE SVIZZERE, PRIMO GIURAMENTO SOTTO BENEDETTO XVI
VATICANO: GUARDIE SVIZZERE, PRIMO GIURAMENTO SOTTO BENEDETTO XVI
IL COMANDANTE, SI PROFILANO GRANDI CAMBIAMENTI

Citta’ del Vaticano, 2 mag.- (Adnkronos/ats) - Benedetto XVI ricever venerd in udienza privata trenta nuove guardie pontificie svizzere che avranno prestato giuramento lo stesso giorno in Vaticano.

Dopo 26 anni sotto il pontificato di Giovanni Paolo II, i soldati elvetici dovranno adattarsi alle esigenze del nuovo Papa. Tutte le guardie attualmente in servizio avevano prestato giuramento sotto Giovanni Paolo II. Ora si profilano grandi cambiamenti, ha spiegato il comandante Elmar Mder. In particolare occorrer vedere quali saranno le esigenze del Santo Padre in materia di sicurezza. Secondo il comandante delle Guardie svizzere , Benedetto XVI cercher sicuramente il contatto con i pellegrini, ma forse in un modo diverso di Karol Wojtyla. (segue)

(Nik/Gs/Adnkronos)