CALABRIA: MINACCE SINDACO LAMEZIA TERME - AMENDOLA (DS), COSI' SI AVVELENA CLIMA POLITICO
CALABRIA: MINACCE SINDACO LAMEZIA TERME - AMENDOLA (DS), COSI' SI AVVELENA CLIMA POLITICO

Lamezia Terme, 4 mag. - (Adnkronos) - ‘’I recenti e gravi episodi di intimidazione e minacce stanno pesantemente avvelenando il clima sociale di Lamezia Terme in una fase molto delicata della sua vita amministrativa’’. Lo afferma in una nota Franco Amendola, ex consigliere regionale della Calabria, esponente dei Ds, il quale esprime solidarieta’ al sindaco Gianni Speranza e all’assessore regionale alla Sanita’ Doris Lo Moro ‘’per le minacce loro rivolte in queste ultime ore’’.

Secondo Amendola, ‘’la drammatica costanza con la quale in sole due settimane il sindaco e’ stato destinatario di atti criminali dimostrativi rende la situazione particolarmente grave’’. ‘’Se l’intento di questi ignoti malviventi -aggiunge- e’ quello di diffondere insicurezza tra la popolazione l’obiettivo, come ha testimoniato la manifestazione spontanea di qualche giorno addietro davanti la sede del Consiglio comunale, e’ stato mancato. La cittadinanza ha dato esempio, e sono certo lo fara’ ancora, di grande maturita’ e determinazione nel respingere civilmente e con fermezza ogni atto criminoso contro le istituzioni democraticamente elette’’.

(Prs/Pn/Adnkronos)