CDL: AN, IL DOCUMENTO VARATO DALL'UFFICIO DI PRESIDENZA (4)
CDL: AN, IL DOCUMENTO VARATO DALL'UFFICIO DI PRESIDENZA (4)

(Adnkronos) - “Nel primo caso si presenterebbe l’ipotesi di costruire la sessione italiana del Ppe intercettando in modo diretto quella potenzialit della cultura cattolica che con il Pontificato di Giovanni Paolo II e l’avvento di Benedetto XVI, sta rianimando la societ europea. Il rischio connesso a questa ipotesi potrebbe essere la riproposizione di vecchi modelli centristi in cui sarebbe limitata l’attenzione alle culture e alle specificit nazionali. Del resto va ricordato che in Italia la Cdl ha gi arricchito il modello Ppe grazie alla presenza attiva, oltre che della destra, di forze laico socialiste”.

“All’opposto il cosiddetto Partito repubblicano rischierebbe di risentire dell’illusione reaganiana di creare un partito liberal- democratico o conservatore di massa che non strutturalmente in grado di costituire un’alleanza sociale maggioritaria in Italia. (segue)

(Pol/Opr/Adnkronos)