CDL: 'COMITATO TODI' LANCIA ROAD MAP PARTITO UNICO, RESTA PROBLEMA LEADERSHIP/ADNKRONOS (3)
CDL: 'COMITATO TODI' LANCIA ROAD MAP PARTITO UNICO, RESTA PROBLEMA LEADERSHIP/ADNKRONOS (3)
SI PREANNUNCIA PERCORSO LUNGO - FEDERAZIONE TAPPA INTERMEDIA?

(Adnkronos) - Ad ascoltarlo ci sono vari esponenti della Cdl: da Rocco Buttiglione a Maurizio Gasparri, da Mario Landolfi a Francesco D'Onofrio, Sandro Bondi e Bruno Tabacci. Nel corso della lunga conferenza stampa, tutti intervengono per indicare la propria ricetta verso la casa comune del centrodestra. In prima fila siedono Ignazio La Russa, molti dirigenti di Fi (Enzo Ghigo, Denis Verdini, Guido Crosetto, Elio Vito, Antonio Leone, Angelo Sanza).

Per Adornato, ‘’e' impossibile rispondere anche a chi chiede ‘’cosa succedera' nel caso in cui non si arrivasse ad un partito unico ma ad una federazione di partiti del centrodestra. E’ una domanda ipotetica, perche' non sappiamo adesso dove portera' il dibattito’’. Ad alimentare il dibattito sulla leadership e’ D’Onofrio che non si sottrae alle domande e dice:’’Noi dell'Udc vediamo la discontinuita' nella considerazione contestuale di un nuovo governo, di un nuovo programma e di un nuovo soggetto politico. Quanto alla leadership, sara' parte delle decisioni del soggetto unico. Insomma, e' un problema che si pone come conseguenza e non come premessa''. (segue)

(Vam/Opr/Adnkronos)