CONSULTA: VIA LIBERA A PROCESSO ANDREOTTI PER DIFFAMAZIONE ALMERIGHI
CONSULTA: VIA LIBERA A PROCESSO ANDREOTTI PER DIFFAMAZIONE ALMERIGHI
CORTE ANNULLA DELIBERA SENATO DI INSINDACABILITA'

Roma, 4 mag. (Adnkronos) - Il senatore a vita Giulio Andreotti sia processato dal Tribunale di Perugia per diffamazione aggravata nei confronti del magistrato Mario Almerighi. La Corte costituzionale, accogliendo un ricorso del giudice per l’udienza preliminare del capoluogo umbro, ha annullato infatti la delibera con cui il Senato aveva sostenuto l’insindacabilita’ delle parole pronunciate da Andreotti contro Almerighi dopo la deposizione di quest’ultimo davanti al Tribunale di Palermo in un processo a carico dello stesso senatore a vita.

“Non spetta al Senato -hanno sentenziato i giudici della Consulta- affermare che le dichiarazioni rese dal senatore Giulio Andreotti costituiscono opinioni espresse da un membro del Parlamento nell’esercizio delle sue funzioni e sono, pertanto, insindacabili alla luce dell’articolo 68, primo comma, della Costituzione”. (segue)

(Sin-Pec/Zn/Adnkronos)