IRAQ: BUSH A BERLUSCONI, CALIPARI EROICO SERVITORE ITALIA E AMICO USA
IRAQ: BUSH A BERLUSCONI, CALIPARI EROICO SERVITORE ITALIA E AMICO USA
CHIAMATA A PREMIER, RINNOVO CORDOGLIO PER FUNZIONARIO SISMI

Roma, 4 mag. (Adnkronos) - Il presidente degli Stati Uniti, George W. Bush, ha chiamato poco fa al telefono il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intrattenendosi con lui in un ‘’lungo e cordiale’’ colloquio. Il presidente Usa, si legge in un comunicato di palazzo Chigi, ha ‘’rinnovato le espressioni di cordoglio suo personale, del governo e del popolo americano per l’incidente avvenuto a Baghdad il 4 marzo scorso, nel quale ha perso la vita il dottor Nicola Calipari’’.

‘’Il dott. Calipari’’, ha aggiunto Bush, ‘’era un eroico servitore dell’Italia e amico stimato degli Stati Uniti’’. Il presidente americano ha ‘’pregato il presidente Berlusconi di farsi portavoce con la famiglia Calipari per rinnovare i sentimenti di affetto e partecipazione per la tragica scomparsa del loro caro’’.

(Vam/Ct/Adnkronos)