LAZIO: MILANA (UPI) A MARRAZZO, SERVE FEDERALISMO AMMINISTRATIVO (2)
LAZIO: MILANA (UPI) A MARRAZZO, SERVE FEDERALISMO AMMINISTRATIVO (2)

(Adnkronos) - Milana passa quindi ad elencare quelle che sono le funzioni fondamentali delle Province: ‘’la tutela e la valorizzazione dell’ambiente e la gestione delle infrastrutture; la gestione delle politiche e dei servizi per l’istruzione; la formazione professionale ed il lavoro; la promozione ed il coordinamento dello sviluppo locale, con le politiche di marketing territoriale e di raccordo dei diversi operatori locali; il raccordo con i Comuni e gli Enti locali del territorio, per dare effettivit al principio di sussidiariet in un quadro di leale cooperazione istituzionale’’.

‘’Per comprendere meglio -precisa Milana- pu essere utile un esempio sulla gestione delle infrastrutture, dove la Regione dovrebbe concentrarsi sulla gestione delle ferrovie e trasferire, invece, alle Province, in modo organico, le funzione di gestione delle strade e del trasporto locale, soprattutto in considerazione delle tradizionali competenze delle stesse in materia di viabilit e trasporti’’.

‘’La costruzione di una Regione ‘leggera’ -conclude il neoconsigliere regionale- implica una razionalizzazione dell’apparato amministrativo regionale e, in primo luogo, il superamento degli enti strumentali regionali che potrebbero interferire con il processo di federalismo amministrativo e finanziario, al fine di evitare inutili complicazioni e duplicazioni’’.

(Ala/Gs/Adnkronos)