LAZIO: MILANA (UPI) A MARRAZZO, SERVE FEDERALISMO AMMINISTRATIVO
LAZIO: MILANA (UPI) A MARRAZZO, SERVE FEDERALISMO AMMINISTRATIVO
UNA REGIONE LEGGERA CON PIU' FUNZIONI ALLE PROVINCE

Roma, 4 mag. - (Adnkronos) - ‘’Occorre prefigurare una Regione ‘leggera’, capace di concentrarsi sulle sue importantissime funzioni legislative e di indirizzo e di costruire con le Province e i Comuni un modello regionale di federalismo amministrativo’’. E’ questa la proposta del consigliere regionale della Margherita e presidente dell’Unione delle Province (Upi) del Lazio, Guido Milana, che invita il ‘governatore’ Piero Marrazzo ad incontrare i 5 presidenti delle Province del Lazio.

‘’La Regione -spiega Milana- deve astenersi dall’assumere funzioni di carattere amministrativo, che potrebbero essere pi adeguatamente esercitate dagli altri livelli di governo, nella loro autonomia organizzativa e normativa, garantita dalla Costituzione’’. Tuttavia, osserva il presidente dell’Upi, ‘’per costruire un sistema efficiente ed efficace, occorre considerare non solo le esigenze del Comune capoluogo di regione, per quanto di estrema importanza, ma anche le esigenze di tutto il territorio regionale, valorizzando gli attori istituzionali che vi operano’’. (segue)

(Ala/Gs/Adnkronos)