RIFORME: RUTELLI, BERLUSCONI COME SIBILLA NON SI SA COSA COSA VUOLE
RIFORME: RUTELLI, BERLUSCONI COME SIBILLA NON SI SA COSA COSA VUOLE

Catania, 4 mag. - (Adnkronos) - ‘’Silvio Berlusconi e’ come la Sibilla non si sa cosa vuole: ha detto contemporaneamente ‘se mi scocciate faccio un sistema maggioritario secco’, oppure ‘se mi scocciate faccio un sistema proporzionale puro’’’. Lo ha affermato il presidente della Margherita Francesco Rutelli oggi a Catania per sostenere la candidatura a sindaco di Enzo Bianco.

‘’E’ chiaro -ha spiegato Rutelli- che quello di Berlusconi e’ un proposito di potere: il tentativo di tenere il centrodestra sotto il suo dominio in forme nuove perche’ lo sta perdendo attraverso il forte calo del consenso elettorale. Sono sempre stato favorevole in Italia -ha aggiunto- ad un sistema maggioritario a due turni e non sono per una soluzione bipartitica perche’ non corrisponde alla storia, alla cultura e alla realta’. Peraltro -ha evidenziato Rutelli- segnalo che l’unico Paese in Europa dove c’e’ storicamente il bipartitismo e’ la Gran Bretagna che si sta avviando ad avere in modo molto sostenuto 6-7 partiti’’.

Francesco Rutelli ha infine auspicato ‘’la vittoria di Tony Blair che si e’ mosso con maggiore innovazione e questo sara’ affiancato da un ottimo risultato dei liberal-democratici, nostri comuni amici che potrebbero avvicinarsi ai conservatori’’.

(Ftb/Zn/Adnkronos)