SANITA': LONGHI (DS), SENATO SENTIRA' MAGISTRATI CHE INDAGANO SU TANGENTI
SANITA': LONGHI (DS), SENATO SENTIRA' MAGISTRATI CHE INDAGANO SU TANGENTI

Roma, 4 mag. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - La commissione monocamerale d’inchiesta sul servizio sanitario nazionale sentir i magistrati che stanno indagando a Milano e Genova sulle tangenti nel settore sanitario. Indagini che hanno portato all’arresto di sette persone, tra cui Mauro Valbonesi, primario del San Martino di Genova. Ad annunciarlo il senatore diessino Aleandro Longhi, che aveva avanzato al presidente della commissione d’inchiesta la richiesta di ascoltare gli inquirenti e le persone coinvolte nelle indagini, indicando inizialmente anche l’ex ministro della Salute Girolamo Sirchia.

“Oggi sulla mia proposta si arrivati al voto nell’ufficio di presidenza della commissione d’inchiesta e l’abbiamo spuntata - spiega Longhi - nonostante il voto contrario di tutti gli esponenti del centrodestra presenti. E’ finita cinque a quattro. Ovviamente se i senatori della Cdl fossero stati tutti presenti noi dell’opposizione non avremmo avuto i numeri per far passare questa proposta. E’ chiaro che giudichiamo particolarmente grave l’atteggiamento assunto dai senatori di Forza Italia, di An e della Lega presenti oggi’’. (segue)

(Sal/Pn/Adnkronos)