SICILIA: LEGGE OMNIBUS, SI' DELL'ASSEMBLEA REGIONALE
SICILIA: LEGGE OMNIBUS, SI' DELL'ASSEMBLEA REGIONALE

Palermo, 4 mag. -(Adnkronos) - Sessantasei parlamentari presenti, 50 voti favorevoli, 3 contrari e 13 astenuti. Sono i numeri del voto all’Assemblea Regionale Siciliana della cos detta legge omnibus, quella che prevede una serie di disposizione finanziarie urgenti per la razionalizzazione dell’attivit amministrativa. Sono stati ritirati gli emendamenti a firma del governo e dei Ds. L’esame di queste norme sar rinviato al 18 maggio, dopo le elezioni amministrative del 15 e 16. Per lo stesso giorno in mattinata stata convocata la conferenza dei Capigruppo. Tra gli emendamenti non ritirati la norma che prevede l’assunzione a tempo indeterminato di circa 700 medici dei servizi. Al voto di oggi si giunti dopo il flop dello scorso mercoled quando la seduta era stata sospesa per la mancanza del numero legale.

“Mi aspettavo -ha dichiarato il presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro- che la maggiore sensibilit da parte dell’opposizione che da sempre si Dichiara attenta ai bisogni della collettivit. Tra i voti contrari alla legge omnibus infatti vi quello del Prc”.

(Loc/Col/Adnkronos)