CILE: DOMANI IN AMERICA LATINA ESCE 'ZORRO' DI ISABEL ALLENDE
CILE: DOMANI IN AMERICA LATINA ESCE 'ZORRO' DI ISABEL ALLENDE
INFANZIA E GIOVINEZZA DELLO SPADACCINO MASCHERATO, IN ITALIA IL 26 MAGGIO

Santiago del Cile, 5 mag. - (Adnkronos) - Domani l’uscita sar riservata ad America Latina e Spagna. In Italia arriver nelle librerie il 26 maggio, edito da Feltrinelli. La scrittrice cilena Isabel Allende torna nelle librerie con “El Zorro, Comienza la leyenda” (il titolo italiano sar: “Zorro. L’inizio di una leggenda”), il racconto dell’infanzia e della giovinezza dell’eroe mascherato Diego de la Vega.

Il libro della scrittrice de “La casa degli spiriti” inizia proprio dalla nascita di Zorro, in California, da madre india e da un latifondista spagnolo, Alejandro de La Vega. La prima parte del libro ambientata in California, dove il piccolo Zorrro viene influenzato soprattutto dal carattere di “guerrillera” della madre. A quindici anni, racconta la Allende, Diego de La Vega viene mandato dal padre a studiare in Spagna, a Barcellona, proprio negli anni della Rivoluzione francese.

Il giovane Zorro sar sempre accompagnato dal fidato amico indio Bernardo, muto dal giorno dell’assassinio della madre. In Spagna l’adolescente Diego della Vega conoscer l’amore, perdendo la testa per la bella Juliana, imparer a usare la spada e affronter le prime avventure. Diventer uno spadaccino magico grazie agli insegnamenti del maestro Manuel Escalante, che gli consegner anche gli strumenti per diventare un giustiziere, nel senso di eroe votato alla giustizia. (segue)

(Aba/Gs/Adnkronos)