FIERA LIBRO: LA GUERRA IN IRAQ RACCONTATA DA MONICA MAGGIONI
FIERA LIBRO: LA GUERRA IN IRAQ RACCONTATA DA MONICA MAGGIONI

Torino, 5 mag. - (Adnkronos) - Tre taccuini, con ancora la sabbia del deserto in mezzo, in cui sono annotati abbozzi di frasi scritte di getto. E’ da questo che parte ‘Dentro la guerra’, il libro che l’inviata del Tg1 in Iraq, Monica Maggioni, ha scritto per raccontare la sua esperienza di ‘Embedded’. Nelle 380 pagine c’ tutto ci che la giornalista non ha potuto raccontare in video, per ragioni di sicurezza e di tempo. Ma una cosa Monica Maggioni ci tiene a precisarla. “Nel libro, scritto in pochi mesi, c’ il gusto di poter raccontare il dietro alle quinte della tv, tutto quello che in un minuto e mezzo non puoi dire, ma non vero che i miei pezzi erano controllati, mai nessun soldato americano ha letto un mio testo”.

Assegnata originariamente alla sede di New York per seguire l’evento bellico, la Maggioni ricorda “di aver fatto l’impossibile per essere assegnata come inviata di guerra al seguito delle truppe. E alla fine ci sono riuscita, e di quella vicenda c’ traccia nel primo capitolo del mio libro, che racconta una storia tutta interna al Tg1”. (segue)

(Abr/Pn/Adnkronos)