DIRITTO SOCIETARIO: NIAF, FOCUS SU RISVOLTI INTERNAZIONALI RIFORMA USA (2)
DIRITTO SOCIETARIO: NIAF, FOCUS SU RISVOLTI INTERNAZIONALI RIFORMA USA (2)

(Adnkronos) - Al centro del dibattito sono stati soprattutto due articoli della legge Sorbanes-Oxley che sono stati criticati sia negli Stati Uniti che in Europa. Si tratta di norme che si applicano non solo alle societa’ americane, ma anche alle societa’ straniere quotate alla Borsa di New York o a qualsiasi altra borsa statunitense.

Il primo di questi articoli, sotto pena di servere sanzioni, anche di natura penale, prevede che l’amministratore delegato debba addirittura giurare di aver personalmente controllato che la contabilita’ sia stata gestita in modo corretto e che siano veritieri i dati forniti agli organi governativi e al pubblico. L’articolo prevede, inoltre, uno scrupoloso controllo della contabilita’, con l’inserimento obbligatorio di esperti nel cda. Il secondo articolo obbliga ogni societa’ ad inserire nel cda anche un certo numero di membri esterni, che non siano azionisti o in rapporto di lavoro con la societa’ stessa. Contro queste norme si sono levate forti critica in America e in Europa, sia per i nuovi obblighi, giudicati eccessivi, imposti agli amministratori, sia per il notevole aumento dei costi legati alla loro applicazione.(segue)

(Eca/Pn/Adnkronos)