IBM: 'BIG BLUE' DICE ADDIO ALLA BORSA DI TOKYO
IBM: 'BIG BLUE' DICE ADDIO ALLA BORSA DI TOKYO
QUESTA SETTIMANA IL TITOLO SARA' RIMOSSO DALL'INDICE DEL MERCATO

Tokyo, 10 mag. - (Adnkronos/Marketwatch) - Il colosso informatico International Business Machine (Ibm) impiega migliaia di dipendenti in sei continenti e vende i suoi servizi quasi ovunque. Ma cio’ non significa necessariamente, a quanto pare, che il suo titolo debba essere quotato su tutte le borse del mondo.

‘Big Blue’ ha infatti deciso di ritirarsi da molti mercati azionari, di recente ha lasciato le borse di Vienna, Francoforte e Zurigo e questa settimana, come annunciato a marzo, segnera’ la cancellazione, dopo ben trentanni, del titolo dal Tokyo Stock Exchange.

Ibm, sottolinea oggi il ‘Wall Street Journal’, non e’ l’unica grande multinazionale ad aver deciso di ridurre la sua presenza sulle borse estere. Si tratta di un trend molto netto, opossto a quello degli anni Novanta, quando molti ipotizzarono che le piu’ grandi compagnie del mondo , come le principali valute e le commodity sarebbero state scambiate senza sosta intorno al globo. Ma da allora molte cose sono cambiate, e la delusione cocente seguita allo scoppio della bolla internet e’ ancora nella memoria di molti. Ma non e’ solo questo. (segue)

(Mdm/Pn/Adnkronos)