P.I.: BOLOGNA, COFFERATI APRE AI SINDACATI (7)
P.I.: BOLOGNA, COFFERATI APRE AI SINDACATI (7)

(Adnkronos) - Infine, terzo punto non condiviso, quello che prevede che “l’amministrazione si impegna nel reintegro delle somme destinate al finanziamento delle indennit di comparto e al contestuale adeguamento delle procedure dell’attuale incentivo. Programmi da condividere tramite procedure di concertazione. Tale reintegro sar reso possibile anche grazie ad una integrazione del fondo 2004, con le risorse che il Contratto nazionale 2004-2005 metter a disposizione per lo svolgimento della contrattazione decentrata, sulla base di una previsione di entrata in linea con quanto prevde il Ccnl 2002-2003”.

In sostanza, ha spiegato Cofferati, “con questa formula si impegnano con quel fine definito risorse che non ci sono. Non ce n’erano in quel momento e non ce ne sono ancora oggi. Non solo non ci sono, ma nessuno ragionevolmente sa quando e a quali condizioni il contratto verr firmato”.

Un impegno, perci, che “non ha copertura”, ha detto il sindaco, sottolineando che “anche l’ipotesi migliore di contratto nazionale dar copertura”. Questo dunque il nocciolo della questione che verr discusso con i sindacati il prossimo giovedm, nel tentativo di valorizzare la produttivit e di l reprire le risorse necessarie per il reintegro.

(Mem/Gs/Adnkronos)