P.I.: MARONI, PREOCCUPAZIONI SINISCALCO LEGITTIME
P.I.: MARONI, PREOCCUPAZIONI SINISCALCO LEGITTIME

Roma, 10 mag. - (Adnkronos) - Le preoccupazioni del ministro dell’economia, Domenico Siniscalco di non rinnovare il contratto dei dipendenti pubblici oltre cento euro “sono legittime”. Il ministro del Welfare, Roberto Maroni, a margine di un convegno al Forum della P.A., spiega che superare quella cifra potrebbe creare “problemi di equita’” con i contratti di lavoro privati.

(Rem/Zn/Adnkronos)