UDINE: ASSINDUSTRIA, SERVONO SOSTEGNO BANCHE E LEVA FISCALE PER FAVORIRE L'AGGREGAZIONE TRA IMPRESE
UDINE: ASSINDUSTRIA, SERVONO SOSTEGNO BANCHE E LEVA FISCALE PER FAVORIRE L'AGGREGAZIONE TRA IMPRESE

Udine, 10 mag. - (Adnkronos) - Forte sostegno finanziario da parte del mondo delle banche e maggiori agevolazioni attraverso la leva fiscale sono le esigenze avvertite dalle imprese friulane per favorire quelle aggregazioni tra piccole e medie imprese - alleanze, fusioni, acquisizioni, joint ventures - ritenute oramai indispensabili per far fronte alle continue sfide del mercato globale e di una concorrenza sempre pi agguerrita. Lo ha ribadito Michele Bortolussi, presidente del Gruppo Economia e Finanza dell'Associazione degli Industriali della Provincia di Udine, aprendo a palazzo Torriani il convegno sul tema 'Le aggregazioni come strumento di crescita. Modalit ed approcci', promosso dall'Associazione Industriali di Udine in collaborazione con Banca Intesa.

Sul fronte della leva fiscale, Bortolussi ha poi giudicato insufficienti allo scopo i contenuti del decreto sulla competitivit appena varato dal Governo, mentre ha valutato positivamente l'analogo provvedimento sulla competitivit emanato della Regione Friuli Venezia Giulia "che ha il pregio di individuare contributi mirati a supporto". (segue)

(Afv/Opr/Adnkronos)