AMBIENTE: PALERMO, UN CONVEGNO PER DISCUTERE DI ENERGIA, ACQUA E ARIA
AMBIENTE: PALERMO, UN CONVEGNO PER DISCUTERE DI ENERGIA, ACQUA E ARIA
AI CANTIERI CULTURALI DELLA ZISA DAL 19 AL 21 MAGGIO

Palermo, 17 mag. (Adnkronos) – La gestione dell’acqua in Sicilia, il piano energetico dell’Isola, l’attuazione del Piano agricolo della Comunit europea sul territorio siciliano, la qualit dell’aria e le proposte di mobilit urbana. Questi i temi che saranno affrontati durante il convegno “Terra Nostra, cantieri di un mondo possibile”, in programma ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo, dal 19 al 21 maggio. Tre giorni che comprendono quattro workshop su terra acqua, aria ed energia, una mostra e due visite guidate alle fonti dell’Oreto e ai qanat.

“Aria, acqua, terra ed energia sono quattro facce dello stesso problema” spiega Angelo Palmieri, responsabile del WWF Sicilia per il settore rifiuti, che snocciola alcuni dati: “La Sicilia ha prodotto nel 2003 ben 2 milioni e 576 mila tonnellate di rifiuti solidi urbani. Gli impianti di smaltimento ne possono ricevere 2 milioni e 610 mila tonnellate. Ci significa che chi ha progettato questi impianti pensa che la raccolta differenziata nella nostra Isola non superer mai il 10 per cento”.

(Loc/Ct/Adnkronos)