AUTO: SPESI 23 MILIONI EURO PER RIPARAZIONI NEL 2004 +3,29% (2)
AUTO: SPESI 23 MILIONI EURO PER RIPARAZIONI NEL 2004 +3,29% (2)

(Adnkronos) - Diversi fattori influiscono sulla dinamica del settore. Un effetto di contenimento della spesa esercitato dalla forte accelerazione che si avuta negli ultimi anni nel rinnovo del parco circolante anche a seguito degli incentivi alla rottamazione. Ma vi anche un altro fattore che tende a contenere la spesa ed l’innovazione tecnologica che interessa in modo sempre pi incisivo le automobili. La qualit del prodotto notevolmente migliorata negli ultimi anni e ci ha consentito di allungare gli intervalli di manutenzione e ha comportato un minor ricorso alle officine per eseguire le riparazioni.

Ma ai fattori che tendono a contenere il fatturato dell’autoriparazione, se ne contrappongono per altri che operano in senso contrario. In particolare, la crescente complessit dell’automobile e la massiccia introduzione dell’elettronica rendono pi difficile e costoso intervenire sugli autoveicoli. Anche la cadenza del sistema delle revisioni fa emergere, molto pi frequentemente che in passato, le anomalie di funzionamento delle auto, con la conseguenza di dover eseguire manutenzioni che, in mancanza dei controlli previsti per le revisioni, sarebbero state rinviate. L’Osservatorio Autopromotec infine rileva che la tendenza a rendere sempre pi restrittivi gli standard relativi alla sicurezza e al contenimento delle emissioni inquinanti influenzer l’attivit di assistenza. L’effetto sar una ulteriore accelerazione della domanda di sostituzione ed anche un maggior ricorso alle officine. (segue)

(Sec-Arm/Col/Adnkronos)