CHIMICA: UDINE, +2% PRODUZIONE NEL 2004 (2)
CHIMICA: UDINE, +2% PRODUZIONE NEL 2004 (2)
NEL 2005 RESTA IN SOFFERENZA INDUSTRIA CONCIARIA

(Adnkronos) - Il 2004 e ancora pi marcatamente il primo scorcio del 2005 ha invece visto ancora in sofferenza l’industria conciaria. La forte contrazione delle esportazioni, cui si accompagnato un trend riflessivo dei consumi interni, ha penalizzato il livello produttivo del settore, che ha subito una decisa flessione. L’andamento del commercio estero, riferito al 2004 rispetto al 2003, caratterizzato da un calo delle esportazioni (-15,5%: da 19 a 16 milioni di euro) e da un aumento delle importazioni (+3,2%%: da 11,3 a 11,7 milioni di euro).

Il 2004 si chiuso per il comparto della gomma e della plastica in maniera soddisfacente. I dati mostrano che la produzione stata caratterizzata, nel confronto tendenziale, da un incremento medio superiore al 3%, sostenuto solo dalla domanda interna. Nel 2004, rispetto all’anno precedente, le esportazioni sono calate del 7,8% (da 125 a 115 milioni di euro), mentre le importazioni sono aumentate del 4,3% (da 21,5 a 22,4 milioni di euro). La vigorosa crescita produttiva registrata nel primo e nel quarto trimestre del 2004 si ripetuta anche nel I trimestre del 2005. L’andamento degli ordinativi e delle previsioni a breve termine delineano uno scenario positivo per il comparto.

(Afv/Zn/Adnkronos)