CONTI PUBBLICI: DI PIETRO, DA SINISCALCO SOLO PROPOSITI MA NESSUN PROGETTO
CONTI PUBBLICI: DI PIETRO, DA SINISCALCO SOLO PROPOSITI MA NESSUN PROGETTO
MINISTRO COSTRETTO AD ADEGUARSI A LOGICA DELL'ANNUNCIO FINE A SE STESSO

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “Quella proposta oggi dal ministro Siniscalco una relazione infarcita di troppi se e troppi ma e condita solo di propositi e buone intenzioni, ma del tutto sprovvista di progetti reali per il risanamento economico del Paese. Per la stima personale che nutriamo nei confronti di Siniscalco comprendiamo le sue reticenze e la superficialit nel riferire sullo stato dei conti pubblici e, soprattutto, sul metodo adottato per farli quadrare”. Cosi’ il leader dell’Italia dei valori, Antonio Di Pietro, commenta la relazione in Senato del ministro dell’Economia, Domenico Siniscalco.

“Siccome il governo, nel suo complesso, non ha strutturato una politica economica da proporre al Paese -sottolinea Di Pietro- il ministro costretto a sdoppiare la sua professionalit di Ragioniere dello Stato dalla sua accettazione e dal conseguente adeguamento alla logica dell’annuncio fine a se stesso, che caratterizza la politica berlusconiana”.

(Pol-Leb/Ct/Adnkronos)