CONTI PUBBLICI: FASSINO, SINISCALCO TORNI CON PROPOSTA SERIA
CONTI PUBBLICI: FASSINO, SINISCALCO TORNI CON PROPOSTA SERIA
CI VORREBBE UNA STRATEGIA DA PARTE DEL GOVERNO

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - ‘’La relazione di Siniscalco non e’ all’altezza della situazione di grave recessione che l’Italia vive’’. E’ il commento del segretario dei Ds Piero Fassino, avvicinato a Palazzo Madama, all’audizione resa dal ministro dell’Economia Domenico Siniscalco nelle Commissioni Bilancio di Camera e Senato sulla situazione dei conti pubblici.

‘’Ci vorrebbe una strategia -ha aggiunto Fassino- da parte del governo che, intanto riconosca tutti gli errori che si sono compiuti e soprattutto dica come affrontare i problemi di un’economia che sta vivendo una vera e propria recessione. Invece, questo dalla relazione di Siniscalco non viene fuori ma, dalla relazione del ministro, ancorche’ reticente, viene fuori che con la politica che si intende seguire avremo nel 2005 un deficit di bilancio intorno al 4% e nel 2006 lo sfondera’ abbondantemente’’. (segue)

(Epa/Opr/Adnkronos)