CONTI PUBBLICI: SINISCALCO, NEL PEGGIORE DEI CASI DEFICIT/PIL A 3,75%
CONTI PUBBLICI: SINISCALCO, NEL PEGGIORE DEI CASI DEFICIT/PIL A 3,75%
COMUNQUE SARA' INFERIORE AL 4%

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - Il deficit/Pil nel 2005 “nel peggiore dei casi per quel che concerne la revisione di Eurostat” si attester intorno al 3,75%. E comunque sar “ben inferiore al 4%”. Lo sottolinea il ministro dell’Economia, Domenico Siniscalco, nel corso dell’audizione congiunta delle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Dato, spiega Siniscalco, che potrebbe essere confermato “se la crescita dovesse ridursi di un ulteriore 0,6% su base annua”.

E anche in questo caso la finanza pubblica dell’anno “resterebbe comunque sostenibile da un punto finanziario”. E il saldo al netto delle una tantum “risulterebbe sempre in sostanziale miglioramento”.

(Sim-Del/Col/Adnkronos)