COSTRUZIONI: ANCE, NEL 2005 IL SETTORE CRESCERA' DELL'1,7%
COSTRUZIONI: ANCE, NEL 2005 IL SETTORE CRESCERA' DELL'1,7%
CRESCE ANCORA L'EDILIZIA ABITATIVA +2,2%

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - Il settore delle costruzioni nel 2005 crescer, per il settimo anno consecutivo, dell’1,7%. Le previsioni di crescita del settore, pur se in rallentamento rispetto all’anno precedente, sono contenute nell’Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni, presentato oggi dal presidente dell’Ance, Claudio De Albertis. L’edilizia abitativa, secondo l’Ance, crescer ancora (+2,2%), anche se pi lentamente (+4,8% nel 2004; +2,8% nel 2003). Il risultato deriva dalla sintesi del rallentamento previsto sia per la nuova edilizia residenziale (+2,5%. Il +4,5% del 2004) che per gli investimenti in riqualificazione abitativa (+2% a fronte del +5% del 2004).

Per quanto riguarda i fabbricati non residenziali destinati all’attivit economica si stima per il 2005 una crescita dello 0,5% in relazione a possibili evoluzioni positive dell’economia attese per la seconda met dell’anno, che riattiverebbero le necessit di adeguamento e la capacit produttiva degli operatori economici. Per il comparto delle opere pubbliche l’Ance prevede per il 2004 una crescita dell’1,75 in termini reali. (segue)

(Rem/Col/Adnkronos)