ECONOMIA: CIA, ASSURDA E GRAVE ESCLUSIONE MONDO AGRICOLO (2)
ECONOMIA: CIA, ASSURDA E GRAVE ESCLUSIONE MONDO AGRICOLO (2)

(Adnkronos) - “La nostra constatazione diventa ancora pi amara -ha aggiunto Politi- se si pensa che solo pochi mesi fa le associazioni d’impresa avevano firmato un documento congiunto contenente le proposte di rilancio economico e che la questione dei prezzi, oggi di grande emergenza, vede proprio negli agricoltori i maggiori interlocutori al fine di individuare un’adeguata soluzione”.

“Aver convocato, oltre ai sindacati confederali, solo due pur importanti associazioni di imprese -ha concluso il presidente della Cia- suona come un’anacronistica discriminazione. In Italia non ci sono soltanto grandi industrie. Il suo tessuto economico e produttivo fatto anche e soprattutto di migliaia e migliaia di piccoli e medi imprenditori. Infine, parlare di prezzi unicamente con una sola rappresentanza di commercianti, appare quanto mai singolare. Una cosa deve essere comunque chiara: non siamo affatto disposti a firmare eventuali ‘patti’ discussi e concordati da altri. Per noi la concertazione ha uno spessore ben diverso”.

(Sec-Arm/Gs/Adnkronos)