ECONOMIA: CIA, ASSURDA E GRAVE ESCLUSIONE MONDO AGRICOLO
ECONOMIA: CIA, ASSURDA E GRAVE ESCLUSIONE MONDO AGRICOLO
POLITI, SI TRATTA DI CONCERTAZIONE INCOMPIUTA

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “E’ grave che il governo abbia escluso dal confronto con le parti sociali non solo una consistente rappresentanza di organizzazioni di categoria, che negli ultimi anni sempre hanno partecipato agli incontri di Palazzo Chigi, ma anche perch, in questo modo, viene ignorato completamente i ruolo economico e sociale della maggioranza delle imprese italiane e nella loro totalit quelle agricole”. Lo ha sottolineato il presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi in merito alla decisione della Presidenza del Consiglio di convocare solo una parte delle forze sociali per discutere dell’attuale difficile situazione economica.

“Siamo in presenza -ha rimarcato il presidente della Cia- di una concertazione incompiuta che contrasta fortemente con gli impegni assunti dal governo nei precedenti incontri con le parti sociali. Pensiamo che un dialogo costruttivo debba articolarsi con tutte le rappresentanze del mondo produttivo italiano, altrimenti il confronto diviene inevitabilmente riduttivo e questo non giova di certo ad una politica tesa a coinvolgere l’intero sistema imprenditoriale per dare corpo ad una strategia di rilancio dello sviluppo e della competitivit”. (segue)

(Sec-Arm/Gs/Adnkronos)