ECONOMIA: MASTELLA, DA SINISCALCO VERITA' RITARDATA
ECONOMIA: MASTELLA, DA SINISCALCO VERITA' RITARDATA
BISOGNAVA DIRE AL PAESE COME STAVANO LE COSE

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - La volont manifestata dal ministro dell’Economia Domenico Siniscalco di fare piena luce sullo stato dei conti pubblici “ una verit ritardata”. Lo dice il segretario dei Popolari-Udeur Clemente Mastella. “E’ come quello -afferma il leader del partito del Campanile- che ha commesso un reato e dopo che stato arrestato dice che stato lui l’autore del misfatto.

Bisognava evitare prima il misfatto, questa la cruda verit dei fatti, dire al Paese come stavano le cose non ritenere che le cose andavano benissimo quando andavano male”. Quanto alla possibilit che su questi temi si apra un dialogo tra maggioranza ed opposizione, “il dialogo -risponde Mastella- sempre una buona cosa, per vale non soltanto quando uno in difficolt”.

(Red-Pol/Col/Adnkronos)