FINANZIARIA: VELTRONI SCRIVE A SINISCALCO SU BLOCCO ASSUNZIONI E POLIZIA MUNICIPALE
FINANZIARIA: VELTRONI SCRIVE A SINISCALCO SU BLOCCO ASSUNZIONI E POLIZIA MUNICIPALE

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - Il sindaco di Roma, Walter Veltroni ha inviato una lettera al ministro dell’Economia, Domenico Siniscalco, in merito al blocco delle assunzioni imposto dalla legge finanziaria, con particolare riguardo al problema del mancato reintegro degli agenti della Polizia Municipale.

‘’Le scrivo per portare ulteriormente alla sua attenzione gli effetti negativi che le norme inserite nell’ultima finanziaria producono sui Comuni e per tentare di individuare una soluzione che possa almeno in parte alleviarli -scrive Veltroni- A preoccupare sono, tra l’altro, gli esiti del blocco delle assunzioni previsto dalle ultime leggi finanziarie. Se l’obiettivo dichiarato e’ quello di contenere la spesa corrente effettuata dai Comuni, l’effetto che si produce e’ quello di ridurre la capacita’ dei Comuni stessi di garantire servizi essenziali ai cittadini’’.

Questo secondo Veltroni e’ ancor piu’ vero quando ‘’il blocco delle assunzioni viene esteso anche a quelle professionalita’ che non sono sostituibili con personale gia’ in ruolo all’interno delle singole amministrazioni’’. (segue)

(Gma/Rs/Adnkronos)