INDUSTRIA: FRIULI - DELLA VALENTINA, 2005 CONFERMA INCERTEZZA
INDUSTRIA: FRIULI - DELLA VALENTINA, 2005 CONFERMA INCERTEZZA
PRESIDENTE CONFINDUSTRIA, NON SI VEDONO ANCORA SEGNALI DI RIPRESA

Trieste, 17 mag. (Adnkronos) - “Viene confermata l’incertezza con cui evolve l’andamento dell’industria e dell’economia nella nostra regione, in linea peraltro con quanto si riscontra a livello nazionale”. Questo il commento del presidente della Confindustria del Friuli Venezia Giulia, Piero Della Valentina, ai risultati relativi al primi tre mesi del 2005 dell’Indagine Congiunturale Trimestrale. “Il 2005 inizia in controtendenza - prosegue Della Valentina - rispetto ai segnali di miglioramento che avevamo riscontrato nelle nostre precedenti indagini sugli ultimi trimestri del 2004”.

Secondo il presidente della Confindustria regionale, il quadro generale che emerge dall’indagine “non quindi positivo e continua a presentare dei punti di criticit, in particolare negli indicatori del mercato interno e dell’occupazione”. “Non vediamo ancora gli attesi segnali di ripresa - spiega Della Valentina - ma proprio per questo ancor pi necessario, come ho detto alla recente Assemblea dell’Assindustria di Trieste, accettare la scommessa e operare con immaginazione e determinazione per rimettere in moto lo sviluppo. E questo vale anche a livello regionale. (segue)

(Afv/Ct/Adnkronos)