INDUSTRIA: MARCHE, -4,5% PRODUZIONE I TRIMESTRE 2005 (3)
INDUSTRIA: MARCHE, -4,5% PRODUZIONE I TRIMESTRE 2005 (3)
MERLONI (CONFINDUSTRIA), LE CAUSE CONGIUNTURA ECONOMICA E DEBOLEZZA

(Adnkronos) - Nonostante la presenza di segnali positivi in alcuni comparti, specie nei mercati esteri, le previsioni degli operatori riguardo alla tendenza delle vendite per i prossimi mesi sembrano nel complesso orientate ad una sostanziale stazionarieta' sia per il mercato estero che per il mercato interno.

''Le difficolta' che le imprese marchigiane stanno incontrando ormai da diversi mesi sia sul mercato interno che sui mercati esteri ?afferma Maria Paola Merloni, presidente di Confindustria Marche- non possono piu' essere imputate esclusivamente ad un contesto economico caratterizzato da una congiuntura sfavorevole. L'accresciuta tensione competitiva sui mercati ha evidenziato infatti la debolezza strutturale del nostro sistema locale che solamente con la collaborazione di tutti gli attori economici e sociali presenti sul nostro territorio potr essere superata. E' necessario non fermarsi ad una semplice dichiarazione di intenti ma procedere ad un'urgente opera di focalizzazione sulle strategie per interventi concreti''.

(Ama/Zn/Adnkronos)