METALMECCANICI: CAPRIOLI, REGOLE 23 LUGLIO OSTACOLO A CONTRATTAZIONE
METALMECCANICI: CAPRIOLI, REGOLE 23 LUGLIO OSTACOLO A CONTRATTAZIONE

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - ‘’Le regole del 23 luglio da opportunita’ stanno diventando un ostacolo alla contrattazione. Credo che in passato siano state di aiuto ma ormai bisogno rivederle’’. Lo ha detto Giorgio Caprioli, segretario generale della Fim-Cisl durante il suo intervento all’assemblea nazionale dei metalmeccanici. Tra le ragioni che spingono a rivedere le regole ha ricordato ‘’l’ambiguita’ nella distribuzione della produttivita’’’ e il problema dell’inflazione programmata: ‘’nel ‘93 l’inflazione in Italia era doppia rispetto a quella europea -ha spiegato Caprioli- e quindi era necessario portare avanti una politica per ridurla. Ma oggi non e’ piu’ cosi’. L’inflazione programmata non ha alcun valore sulla macroeconomia e provoca una crescita dei salari in forte ritardo rispetto all’aumento dei prezzi’’. (segue)

(Lig/Col/Adnkronos)