METALMECCANICI: CREMASCHI, DISDIRE REGOLE 23 LUGLIO SENZA STABILIRNE ALTRE
METALMECCANICI: CREMASCHI, DISDIRE REGOLE 23 LUGLIO SENZA STABILIRNE ALTRE

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “L’accordo del 23 luglio un price cap sui salari. Dopo 11 anni ha rivelato che quando l’economia va bene non si riesce a redistribuire la ricchezza, e quando va male non si riesce neppure a chiudere i contratti. Sono d’accordo con Angeletti che bisogna disdire l’accordo del 23 luglio ma senza fare altri accordi sulla politica dei redditi”. Lo ha detto Giorgio Cremaschi, segretario nazionale Fiom Cgil parlando con i giornalisti a margine dell’assemblea nazionale dei metalmeccanici.

(Lig/Gs/Adnkronos)