TESSILE: POLVERINI (UGL), L A BUROCRAZIA SOSTENGA E NON BLOCCHI L'ECONOMIA REALE
TESSILE: POLVERINI (UGL), L A BUROCRAZIA SOSTENGA E NON BLOCCHI L'ECONOMIA REALE

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - “I tempi della burocrazia devono tener conto delle esigenze reali dell’economia, per cui l’auspicio che finalmente a Bruxelles ci si renda conto dell’importanza di accelerare l’iter per l’individuazione di misure di salvaguardia antidumping”. Il commento del vice segretario generale dell’Ugl, Renata Polverini, che giudica, comunque, “importante il passo compiuto dal vice ministro alle Attivit produttive, Adolfo Urso”.

“Per troppi mesi - continua Polverini - i veti incrociati in sede comunitaria hanno impedito l’emergere di una posizione univoca a difesa del tessile, dell’abbigliamento e del calzaturiero con il risultato che, solo nel nostro Paese, sono a rischio migliaia di posti di lavoro. Accogliamo, quindi, con favore le rassicurazioni del Commissario Ue Peter Mandelson, ma non vorremmo che alla fine ci trovassimo davanti al classico caso dell’allevatore distratto che chiude la stalla quando i buoi sono gi tutti scappati”.

(Rem/Rs/Adnkronos)