TORINO: PROVINCIA DISMETTE 3 IMMOBILI PER FINANZIARE NUOVA SEDE
TORINO: PROVINCIA DISMETTE 3 IMMOBILI PER FINANZIARE NUOVA SEDE
DALL'OPERAZIONE SI STIMA DI RACCOGLIERE 18 MLN DI EURO

Torino, 17 mag. - (Adnkronos) - Tre immobili di proprieta’ della Provincia di Torino saranno dismessi per finanziare parte della ristrutturazione della futura sede dell’Ente che sara’ situata in un ex palazzo Telecom ed ospitera’ circa un migliaio di dipendenti. Dalla vendita la Provincia stima di ricavare circa 18 mln di euro, poco piu’ della meta’ dei 35 mln di euro richiesti per i lavori di ristrutturazione. Il bando avra’ rilevanza comunitaria, sara’ pubblicato a giugno conscadenza a settembre e prevede due gare contemporanee rivolte a chi desidera acquistare gli immobili o aggiudicarsi l’apparto per la ristrutturazione della nuova sede.

‘’Si tratta di un caso unico in Italia per le sue caratteristiche- ha spiegato il presidente della Privincia, Antonio Saitta - l’intreccio fra dismissione patrimoniale e appalto dei nuovi lavori di ristrutturazione della nuova sede consentira’ di limitare notevolmente l’impatto di questi ultimi sul bilancio provinciale’’.

(Abr/Pn/Adnkronos)