TOSCANA: D'ANGELIS (MARGHERITA), PER CRISI ECONOMICA REGIONE FARA' LA SUA PARTE (2)
TOSCANA: D'ANGELIS (MARGHERITA), PER CRISI ECONOMICA REGIONE FARA' LA SUA PARTE (2)

(Adnkronos) - Integrazione progettuale, cooperazione fra tutti gli attori, istituzionali e non, del sistema produttivo, aggregazione delle risorse, adeguamento infrastrutturale del contesto territoriale nel quale sviluppare l’azione di ripresa economica, implementazione della qualificazione delle risorse umane. questa, in sintesi, la ricetta che viene dalla Toscana “e che Toscana Democratica ha saputo elaborare al meglio, acquisendo ancora una volta la fiducia della stragrande maggioranza dei toscani”.

Per D’Angelis, per “il lavoro enorme fatto ed impostato dalla Regione rischia di essere compromesso dalla sconcertante inerzia del governo nazionale, incapace ad oggi di costruire un percorso di sviluppo condiviso con il territorio, le imprese, i lavoratori”. Per il presidente regionale della Margherita toscana anche l’ultimo provvedimento in materia economica, il decreto sulla competitivit, “pare nato gi come una scatola vuota”.

“La totale mancanza di visione economica propria di questo governo - conclude D’Angelis -non lascia grandi speranza per un Dpef davvero di rottura col passato e, pi in generale, per un’azione di politica industriale davvero funzionale alle esigenze di sostegno all’iniziativa imprenditoriale”.

(Fas/Pn/Adnkronos)