UE: POLITI, GOVERNO SOSTENGA PROPOSTA COMMISSIONE SU TETTO RISORSE 2007-2013 (2)
UE: POLITI, GOVERNO SOSTENGA PROPOSTA COMMISSIONE SU TETTO RISORSE 2007-2013 (2)

(Adnkronos) - “La riduzione all’1 per cento delle risorse proprie - continua Politi - comporterebbe la perdita per il nostro Mezzogiorno di 15 miliardi di euro da destinare alle politiche strutturali. Non accettabile che l’Italia debba sostenere il costo dell’allargamento dell’Unione europea a 27 membri”. “Inoltre -sottolinea il presidente della Cia- si avrebbe la messa in discussione del massimale di spesa per la Pac come deciso dal Consiglio europeo nel 2002. Lo stesso Parlamento europeo nella risoluzione della Commissione ‘ad hoc’, sostiene che, in assenza di un accordo globale soddisfacente, i costi per l’applicazione della Pac a Bulgaria e Romania non dovranno comportare finanziamenti aggiuntivi rispetto agli attuali. Ci vorrebbe dire rimettere in discussione l’ammontare degli aiuti diretti previsti dalla riforma Pac del 2003.

“Rileviamo con soddisfazione che -rileva Politi- il rapporto finale della Commissione ad hoc del Parlamento europeo conferma l’impegno a rafforzare le politiche di coesione e per la competitivit, la crescita e l’occupazione. Preoccupa che la stessa Commissione, pur rilevando che la spesa per l’agricoltura passer dal 47 per cento del bilancio nel 2007 al 35 per cento nel 2013, la giudichi sproporzionata. (segue)

(Sec-Arm/Col/Adnkronos)