ELEZIONI: CATANIA - ALEMANNO, GRAZIE A MUSUMECI E LOMBARDO PER RADICAMENTO
ELEZIONI: CATANIA - ALEMANNO, GRAZIE A MUSUMECI E LOMBARDO PER RADICAMENTO
NO AUTOCELEBRAZIONI, BENE MOLTIPLICARSI LISTE MA E' OPPOSTO PARTITO UNICO

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - “Il risultato ottenuto in Sicilia il frutto di segnali politici precisi e di un positivo radicamento territoriale”, dice il ministro delle Politiche agricole Gianni Alemanno commentando l’esito delle consultazioni elettorali siciliane. “Per il radicamento territoriale –spiega Alemanno- dobbiamo ringraziare Lombardo e Musumeci, che sono stati al fianco di Scapagnini nel garantire un’ampia e differenziata partecipazione popolare a queste elezioni”.

“E’ stato anche importante –spiega il ministro- il moltiplicarsi delle liste operato da Lombardo, che va in senso diametralmente opposto rispetto alla logica del partito unico e che ha garantito il raggiungimento di target elettorali diversi, proprio nel segno del radicamento elettorale. A tutto ci –precisa Alemanno– si aggiunto il chiaro segnale politico di impegno a fianco di Scapagnini che Berlusconi, Fini e tutta la Cdl hanno voluto lanciare, valorizzando un programma di modernizzazione della citt di Catania che ha gi dato risultati concreti e visibili”.

“In ogni caso –conclude il ministro– il risultato ottenuto in Sicilia non deve essere occasione per una nostra autocelebrazione, ma deve piuttosto servire per rilanciare il progetto di rinnovamento della Cdl verso nuove, pi ampie e differenziate aggregazioni”.

(Pol-Gmg/Gs/Adnkronos)