ELEZIONI: CATANIA - CALDEROLI, VITTORIA SCAPAGNINI E' SEGNALE RIPRESA CDL (2)
ELEZIONI: CATANIA - CALDEROLI, VITTORIA SCAPAGNINI E' SEGNALE RIPRESA CDL (2)
2006 OBIETTIVO AMBIZIOSO MA BISOGNA TIRARSI SU LE MANICHE E LAVORARE

(Adnkronos) - Sul fatto che a Catania si vinto anche grazie al consenso riscontrato dalle liste autonome del centrodestra, come quella dell’esponente dell’Udc Raffaele Lombardo, Calderoli spiega di vedere “con favore” la nascita di un partito del Sud, che la Lega stessa ha “addirittura cercato di promuovere”. “Proprio 15 giorni fa -ammette il ministro- quando si parl di partito unico noi abbiamo dato la nostra indisponibilit ad entrarvi, ma la nostra disponibilit a un eventuale alleanza sia per la Lega nord nel confronti del Nord, sia per un eventuale partito del Sud che mi sembra stia nascendo”.

Comunque, conclude, l’obiettivo da raggiungere entro il maggio del 2006, “ estremamente ambizioso, richieder molto lavoro e molto sforzo. Quindi, meglio tirarsi su le maniche e mettersi a lavorare piuttosto che pensare al dopo, perch pensando al dopo non c’ presente”.

(Rif/Opr/Adnkronos)